come calcolare la data esatta di una gravidanza

come calcolare la data esatta di una gravidanza
4.8 (96%) 10 votes

come calcolare la data esatta di una gravidanza

come calcolare la data esatta di una gravidanza

Per poter conoscere la data in cui una donna partorirà, è importante conoscere con precisione la data della sua gravidanza.A tal fine, vengono proposte diverse soluzioni per definire l’ora esatta dell’inizio della gravidanza.

Come fare il calcolo “

Se non si è sicuri della data di fecondazione, è necessario riferirsi al primo giorno dell’ultima mestruazione per poter conoscere la data teorica del parto.Sulla base dell’ultimo ciclo mestruale della donna incinta e tenendo conto di un ciclo di 28 giorni, è possibile avere una stima della data di parto.

Chi chiedere di calcolare la data di consegna prevista?

Naturalmente si può fare il calcolo da soli, ma ad un certo punto si può commettere un errore.

.
Su Internet, è possibile utilizzare calcolatrici che eseguono il calcolo per voi.Tutto quello che devi fare è compilare alcuni campi.Nella maggior parte dei casi è sufficiente indicare la data del primo giorno dell’ultima mestruazione della persona interessata.Infatti, le ultime regole sono l’unico riferimento temporale affidabile per questo tipo di calcolo.

Per essere sicuri di avere un calcolo il più accurato possibile, è comunque consigliabile rivolgersi a un medico che abbia esperienza e know-how in questo campo.

Perché è importante conoscere la data della sua gravidanza?

Calcolando l’età gestazionale, è possibile giudicare il livello di prematurità in caso di parto affrettato.Inoltre, questo calcolo vi sarà utile per conoscere il termine di gravidanza, la data del concepimento, l’età stimata del feto e per monitorare accuratamente una gravidanza mese per mese.

Se volete sapere la data esatta della vostra gravidanza o quella del vostro partner, potete ora utilizzare un calcolatore online.Inserendo la data di inizio dell’ultimo periodo, potrai accedere al risultato con un solo clic e conoscere la data di fine prevista.Tuttavia, per essere sicuri che questi dati siano esatti, è importante chiedere al medico di confermare chi è la persona più competente per questo calcolo.Una volta conosciuta la data esatta della gravidanza, potrete avvicinarvi ai prossimi mesi in modo più sereno.