è l’alga rockweed un efficace soppressore naturale dell’appetito per dimagrire test e consigli

è l’alga rockweed un efficace soppressore naturale dell’appetito per dimagrire test e consigli
4.9 (98%) 20 votes

è l’alga rockweed un efficace soppressore naturale dell’appetito per dimagrire test e consigli

è l’alga rockweed un efficace soppressore naturale dell’appetito per dimagrire test e consigli

Come forse sapete, sono appassionato di soppressori dell’appetito naturale e mi piace testare le diverse opzioni.Dopo il konjac e l’agar-agar, tutto ciò di cui avevo bisogno era il bastone per completare la santa trinità.  Questa alga bruna è ben nota sulle coste dell’Armor come soppressore dell’appetito.E ‘anche segnalato per essere un eccellente bruciatore di grasso.Quindi ho dovuto controllare se la leggenda metropolitana è vera.

Anche se non molto tentato in un primo momento, probabilmente a causa della risonanza con il ficus di mia nonna, ho ancora fatto lo sforzo di introdurre l’alga nella mia dieta per avere un’idea delle sue proprietà appetito suppressant.L’idea era di vedere se il consumo regolare di alghe rocciose avesse un impatto concreto sulla mia figura e sulla quantità di cibo che mangiavo ad ogni pasto.

Ecco la mia opinione sull’argomento dopo un processo.Vi invito inoltre a leggere il mio articolo sui soppressori dell’appetito più efficaci.

Perché usare i soppressori dell’appetito?

In un mondo ideale, mangerei una porzione decente ad ogni pasto.Il mio piatto sarebbe bilanciato e mi sentirei pieno in modo che potrei tenere tranquillamente senza bisogno di spuntini fino a pranzo o a cena.Purtroppo, sono come molti altri uomini e donne.Il mio rapporto con il cibo è complicato.Sono avido, adoro gli spuntini.Il desiderio di mangiare si impadronisce di me durante il giorno e non riesco più a concentrarmi.Non volendo ingrassare a prima vista e preoccupato per la mia figura, mi sono subito interessato ai soppressori dell’appetito, specialmente ai soppressori dell’appetito naturali.Ho imparato ad usarli in capsule o sotto forma di deliziose ricette.Ora li considero come alleati di shock nella mia lotta in corso contro il sovrappeso.

Che cos’è l’alga?

Rockweed è una sorta di alga bruna che si trova nel Mare del Nord ma anche nell’Oceano Atlantico.Quando si cammina sulla spiaggia e si osserva l’alga brunastra sulla sabbia, è probabile che sia un’alga di roccia.Quindi non ha certamente il fascino delle alghe più esotiche come l’agar-agar ma i locavores lo apprezzeranno.

Rockweed è a volte indicato come kelp, ma kelp è semplicemente un termine che si riferisce a tutte le alghe marroni, rosse o verdi che si trovano sulle spiagge dopo le maree.Spero che questa precisione soddisfi le persone più esigenti.

Il termine “erbaccia” comprende tutta una serie di alghe.Quando si parla del wrack come parte di una dieta o per il suo effetto soppressore dell’appetito, ci si riferisce in linea di principio al wrack vescicolare.

Un tempo utilizzate in particolare per l’alimentazione del bestiame, leproprietà di soppressione della vescica sono oggi generalmente riconosciute e le alghe sono quindi incluse in molte diete per favorire il senso di sazietà.

Come si trova l’alga rock nei negozi?

Il tallio di gallio è generalmente considerato commestibile.Per le alghe, il thalli è l’equivalente delle foglie.Una cosa è certa, testare l’alga di roccia come soppressore dell’appetito avrà contribuito notevolmente alla mia conoscenza della biologia marina.

Rockweed è consumato incapsule, in polvere o come tisana.

A volte può essere trovato nella sua forma originale e preparato, ad esempio, come caviale di alghe marine o insalata, ma a meno che non si viva in Bretagna, si preferiscono forme secche.

Quali sono le proprietà delle erbacce?

Wrack è usato come soppressore dell’appetito perché i polisaccaridi in esso contenuti, gli alginati si gonfiano a contatto con i liquidi.Le alghe acquisteranno quindi volume nel nostro stomaco che faciliterà la sensazione di sazietà.Inoltre, ridurrà l’assorbimento di grassi e altre tossine nel nostro corpo.

L’EMA, l’Agenzia europea per i medicinali, riconosce l’uso dell’erbaccia per aiutare a perdere peso, in combinazione con una dieta ipocalorica.

Agli alginati presenti nelle alginate viene attribuita anche un’azione bruciagrassi.Questi alginati sono utilizzati anche in molti cosmetici che sfruttano le loro proprietà gelificanti.Gli impacchi di alghe rocciose sono una caratteristica classica delle cure talassoterapiche.

Fucus è ricco di minerali e oligoelementi e ha anche un’alta concentrazione di iodio. Lo iodio è noto per l’accelerazione del corpo che induce.Stiamo parlando della sua azione termogenesi.Da quel momento in poi, permetterà al corpo di bruciare più grassi.

Care con lo iodio

Rockweed deve essere maneggiato con cautela e pertanto non è consigliabile utilizzarlo per lunghi periodi senza il parere di un medico.  Infatti,le sue alte concentrazioni di iodio possono avere un impatto ormonale.Per questo motivo, le persone con disfunzione tiroidea non dovrebbero consumarla.

Come usare l’alga rock “

Ho scelto di usare l’alga di roccia in forma di capsula così l’ho ingoi 30 minuti prima di ogni pasto per valutare se il loro assorbimento mi ha permesso di ridurre le porzioni.Uno degli innegabili vantaggi di usare l’alga di roccia come soppressore dell’appetito è sicuramente il suo prezzo.E’ possibile effettuare una cura di qualche settimana per meno di cinque euro.A questo prezzo, vale sicuramente la pena di provare, soprattutto per chi ha un piccolo budget.

Per divertimento, ho anche provato un tè all’alga, ma personalmente non mi è piaciuto per niente il suo gusto iodato.Così ho chiesto al mio erborista di aggiungerlo ad una miscela più fruttata e mi è piaciuto molto.Tuttavia, penso che sia di scarso interesse dato il prezzo di una cura in capsula e quindi non ho aderito realmente a questa confezione.

Risultati dopo la mia cura capsula

Chiaramente,il mio appetito è abbastanza controllato.Sono in grado di rispettare le quantità impostate durante i miei pasti senza provare alcun disagio.Tuttavia, sono abituato a queste quantità poiché uso regolarmente soppressori dell’appetito.È quindi difficile valutare se ciò avrebbe lo stesso effetto sui novizi.Forse è meglio preferire una pianta più potente come la konjac.

D’altra parte, è la grande sorpresa per la mia cellulite.Ho notato una diminuzione visibile dopo due settimane, un effetto che non mi sarei mai aspettato.Dopo la ricerca, sembrerebbe che risultati simili siano stati osservati da altri e che questo si spieghi con l’effetto drenante delle erbacce.Tuttavia, non ho trovato alcuno studio scientifico che dimostri formalmente le sue straordinarie proprietà.Senza dubbio indagherò ulteriormente sulla questione in futuro.

Il mio parere sull’uso di alghe rocciose come soppressori dell’appetito

Se, come me, ti piace usare integratori alimentari per controllare le tue voglie, la rockweed è un’interessante alternativa alle stelle agar-agar e konjac.Personalmente, mi sento più rassicurato proprio dal fatto che è meno efficace.Agar-agar e konjac devono essere maneggiati con cura se non si vuole avere il vostro stomaco permanentemente dilatato e penso chel’alga di carburante arriva al momento giusto come soluzione intermedia.Come accennato sopra, non mi è piaciuta la versione a base di tisana perché non mi piace questo tipo di sapore di iodio.D’altra parte, un erborista sarà in grado di farvi una miscela secondo il vostro gusto a base di alghe.

L’effetto anticellulite mi ha completamente bluffato anche se non credo che sarà osservato su nessuna persona.

Alcuni pensieri dell’ultimo minuto

Il problema dei soppressori dell’appetito che si gonfiano a contatto con i liquidi è che bisogna imparare allo stesso tempo a ridurre le quantità nel piatto.In caso contrario, è l’effetto opposto che si otterrà poiché il vostro stomaco sarà sovraccarico.Anche se mi piace assumere occasionalmente cure capsulare, preferisco integrare quotidianamente in alcune bevande cibi che sopprimono l’appetito.

In ogni caso, penso che sia sempre una buona ideanon sempre utilizzare lo stesso soppressore dell’appetito per non disturbare il corpo ed è per questo che mi piace alternare diversi prodotti naturali come il konjac o l’agar-agar.Rockweed sarà aggiunto a questa lista.In ogni caso, non esitate a consultare il vostro medico o dietologo per un parere più informato.

Ho anche scoperto nel corso degli anni che lo sport e l’attività fisica sono due eccellenti soppressori dell’appetito.Infatti, il senso di fame appare spesso dopo l’inattività o una certa forma di noia.Se non riuscite a resistere all’avvicinarsi dei pasti, preparatevi una leggera bevanda soppressore dell’appetito e fate una passeggiata.Questo cambierà la tua mente e ti aiuterà ad affrontare il tuo peggior nemico, che non è il tuo frigorifero ma il tuo cervello.

Utilizzate anche soppressori dell’appetito? Hai mai testato l’alga di roccia? Parlami della tua esperienza e delle tue opinioni.Mi piace condividere sempre l’argomento per rafforzare le mie conoscenze!