la dieta seignalet si concentra su questa controversa dieta ipotossica, che non include latte e glutine

la dieta seignalet si concentra su questa controversa dieta ipotossica, che non include latte e glutine
4.9 (97.93%) 29 votes

la dieta seignalet si concentra su questa controversa dieta ipotossica, che non include latte e glutine

la dieta seignalet si concentra su questa controversa dieta ipotossica, che non include latte e glutine

Se avete una malattia cronica i cui sintomi non possono essere affrontati dalla medicina, può essere il momento di passare alla dietaSeignalet.Questa dieta, nota anche comedieta ipotossica oantica dieta sta diventando sempre più emulazione.

Simile alla dieta paleo, è stato originariamente sviluppato perpersone con malattie croniche.

Il principio della dieta Seignalet

Come funziona tutto questo?

Per seguire la dieta Seignalet è sufficiente seguire alcuni principi generali.Potrai cosìribilanciare tutta la tua dieta.Questi principi possono essere veramente vincolanti, ma è importante seguire attentamente ogni passo.Altrimenti, non è possibile vedere alcun risultato.

  • Soppressione dei prodotti lattiero-caseari : secondo la dieta ipotossica, i prodotti lattiero-caseari dovrebbero essere completamente eliminati dalla dieta per le loro proprietà pro-infiammatorie.Il sistema digestivo adulto non è in grado di digerire il latte di origine animale (fatto non confermato dalla comunità scientifica), qualunque esso sia: mucca, pecora, asino, asino, ecc.È quindi necessario eliminare tutto il latte di origine animale e tutti i suoi derivati (burro, formaggio, ecc.).Naturalmente, tutti i prodotti contenenti latte o latte in polvere dovrebbero essere vietati.
  • Soppressione dei cereali mutati e del glutine : Tutti i cereali moderni dovrebbero essere evitati nella vostra dieta.Ciò significa che tutti i cereali ottenuti per selezione, trapianto, ibridazione o modificazione genetica devono essere completamente eliminati dalla dieta.Come regola generale, tutti i cereali contenenti glutine dovrebbero essere esclusi a causa della manipolazione di questa molecola da parte degli agronomi.Tuttavia, anche il mais, il miglio e il farro piccolo, che non contengono glutine, sono esclusi dalla dieta Seignalet.
  • Soppressione di tutte le modalità di cottura sopra i 110°: Il Dr.Seignalet pensava anche che cucinare i nostri cibi ad alte temperature provocava cambiamenti nella struttura proteica del nostro cibo, che poi sarebbe diventato indigesto e avrebbe portato allo sviluppo di alcune malattie autoimmuni.Così, queste proteine modificate porterebbero all’alterazione della nostra flora gastrointestinale.
  • Soppressione di non-bios : Il Dr.Seignalet raccomanda di consumare solo alimenti coltivati biologicamente.I pesticidi in altri alimenti danneggerebbe certamente questa cosiddetta dieta ipotossica.Inoltre, mangiare frutta e verdura di stagione.
  • Supplementazione: per compensare alcune carenze che possono comparire con questa dieta, si raccomanda di assumere alcuni integratori, soprattutto vitamine.Non esitate a prendere probiotici per aiutare il vostro corpo a riequilibrare la flora intestinale.Questo aspetto della dieta è a dir poco sorprendente, dato che gli integratori alimentari non sono certamente un alimento dei nostri antenati!

Ora conoscete i principi fondamentali della dieta ancestrale.Sarà quindi necessario riadattare radicalmente la vostra dieta abituale.Vediamo ora come questo si traduce in azioni concrete nella vostra dieta.

Alimenti autorizzati

Vantaggi, svantaggi e rischi della dieta Seignalet